INDAR FORMAZIONE E SVILUPPO propone corsi di aggiornamento per Datori di Lavoro che esercitano la funzione di RSPP (Responsabili del servizio di Prevenzione e Protezione).


Indar ha sede a Udine in via S.Osvaldo, 36 ed è uno dei quattro enti di formazione accreditati per l'erogazione dei corsi in oggetto, come risulta dalla pagina della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia: http://www.regione.fvg.it/rafvg/export/sites/default/RAFVG/formazione-lavoro/formazione/allegati/ACCREDITAMENTO_-_Elenco_enti_svolgimento_diretto_datore_lavoro_prevenzione_e_protezione_rischi.pdf
In base all’attuale normativa (art. 34, c. 2 e 3, D. Lgs. 09.04.2008, n. 81) sono previsti i seguenti obblighi formativi:
- 6 ore di aggiornamento per tipologie di attività classificate a rischio basso
- 10 ore di aggiornamento per tipologie di attività classificate a rischio medio
- 14 ore di aggiornamento per tipologie di attività classificate a rischio alto

NUOVE DATE E COSTI DEI CORSI PROPOSTI

-Corso aggiornamento Rischio Basso (6 ore): € 70,00 (esente IVA)

 giovedì 1 dicembre 2016 dalle 16.00 alle 22.00

 

-Corso aggiornamento Rischio Medio (10 ore): € 100,00 (esente IVA)

 giovedì 1 dicembre martedì 6 dicembre 2016 dalle 16.00 alle 21.00

 

-Corso aggiornamento Rischio Alto (14 ore): € 120,00 (esente IVA)

 giovedì 1 dicembre, martedì 6 dicembre 2016 dalle 16.00 alle 21.00 e martedì 13 dicembre 2016 dalle 16.00 alle 20.00 

Le lezioni si terranno nella sede di Indar in via S.Osvaldo, 36 a Udine e verrà rilasciato un attestato di frequenza al corso valido per tutti gli usi consentiti dalla legge.

Modalità di pagamento:
-    tramite contanti o assegno presso la sede Indar in orario 9-13 e 14-18 dal lunedì al venerdì
-    tramite bonifico bancario intestato a INDAR FORMAZIONE E SVILUPPO soc.coop. IBAN IT63S0548412301042570369143

Per iscriversi compilare il modulo di adesione allegato (per scaricarlo CLICCA QUI) ed inviarlo, unitamente a copia del bonifico, via email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o via fax al num. 0432.512050, entro e non oltre mercoledì 30 novembre 2016.
Per maggiori informazioni contattare lo 0432.512050